Mentawai popolo della foresta

Mentawai Sumatra

Mentawai a Sumatra sono isole misteriose e praticamente sconosciute al turismo di massa. Sono invece famose e molto ricercate dai surfisti, che amano le grandi onde perfette che si infrangono su queste splendide coste.

In queste isole vivono ancora delle tribù che praticano riti ancestrali e hanno un rapporto spirituale con la foresta, tramite un sistema di credenze che enfatizza l’armonia con il creato.

Gli antropologi classificano il popolo Mentawai come Protomalay, con una cultura per lo più neolitica ma che non sono stati influenzati dal buddismo, islam o induismo.

ISOLE MENTAWAI

Le Isole Mentawai sono una catena di isole disposte a circa 150 chilometri di distanza dalla costa occidentale di Sumatra. L’arcipelago è composto da una settantina di isolotti e quattro isole più grandi. Siberut, Sipora, Pagai del nord e Pagai del sud. Siberut è la maggiore e la sua capitale Tuapejat è l’unica che ha un servizio di collegamento regolare con Sumatra.

L’isola di Siberut ospita una ricca biodiversità che le è valsa la designazione come riserva della biosfera dell’UNESCO.

isola

mentawai SUMATRA come arrivare

Le isole indonesiane fuori rotta quasi sempre richiedono lunghi e disagiati spostamenti. Raggiungere le isole Mentawai infatti non è affatto semplice e occorre tempo e tanta pazienza.

Dall’Italia è un lungo viaggio e la soluzione migliore è quella di arrivare su una delle capitali asiatiche come Jakarta, Singapore e Kuala Lumpur. Con un altro volo raggiungere la città di Padang a Sumatra Occidentale. Sarà necessario passare una o più notti a Padang in andata e ritorno dalle isole. Ci sono diversi tipi di traghetti per arrivare a Siberut Island

Mentawai Fast Ferry. Parte il Martedì alle ore 7.00 am da Padang e arriva alle 13.30 a Siberut ( più di 6 ore in quanto non è diretto)

Il Giovedì parte alle 7.00 am da Padang E arriva alle 10.30 a Siberut. (ci vogliono 3 ore è diretto)

Per il ritorno da Siberut il Mentawai Fast Ferry funziona negli stessi giorni. Il martedì ci mette parte intorno alle 15 e ci mette 3ore – Giovedì parte intorno alle 12.00 e arriva dopo 6 ore. Sabato arrivo dopo 3 ore, per tutti l’orario di arrivo a Padang è alle 18.00 circa.

C’è anche un traghetto veloce che costa circa 25$

mentawai sumatra dove dormire

Molte strutture sono nate per accogliere i surfisti ma ricevono volentieri anche chi è in cerca di puro relax, molti sono super lussuosi come. Aloita Resort, Kandui Resort, Hidden bay, The Shadow Mentawai o Oinan Lodge

Mentawai LE TRIBù

I Mentawai sono una delle più antiche tribù semi nomadi dell’Indonesia. Vivono nelle zone costiere e della foresta pluviale a Sibeut nelle isole Mentawai che si trovano al largo della provincia di Sumatra occidentale.

Questa tribù sembra sia migrata alle Mentawai dalla vicina isola di Nias. La popolazione è stata in un perfetto isolamento per secoli, fino al 1621 quando le isole furono scoperte dagli olandesi.

La lingua Mentawai appartiene alla famiglia linguistica austronesiana. I Mentawai chiamano la loro patria Bumi Sikerei e seguono un particolare sistema di credenze animiste chiamato Arat Sabulungan. Queste credenze collegano i poteri soprannaturali degli spiriti ancestrali all’ecologia della foresta pluviale e verso tantissimi oggetti che ritengono sacri.

Se gli spiriti non sono onorati, essi inviano sfortuna e malattie e perseguitano coloro che li hanno dimenticati o offesi.

Questo popolo è caratterizzato da una forte spiritualità, che è espressa con tatuaggi tribali spesso estesi in tutto il corpo. La tradizione del tatuaggio si chiama Titi, è eseguito da uno sciamano chiamato sikerei. Per fare questi particolari tatuaggi il sikerei usa la punta di una canna, carbone di cocco, spesso dei chiodi o aghi e un legno simile a un martello. Prima di eseguire il tatuaggio lo sciamano si ritira a pregare.

mentawai sumatra tatoo uomini

MENTAWAI SUMATRA Simbiosi con la natura

I Mentawai tendono a vivere in simbiosi con la natura che li circonda, ogni volta che raccolgono una pianta o cacciano un animale, prima chiedono il perdono al loro spirito. Perché credono che ogni cosa dell’ambiente abbia un’essenza spirituale.

Questa credenza chiamata Arat Sabulungan, rispetta gli spiriti degli antenati, il cielo, la terra, l’oceano, i fiumi e tutto ciò che è natura.

La casa tradizionale Mentawai è chiamata Uma, è una longhouse realizzata con strisce di bambù intrecciate insieme che vanno a formare i muri. Il tetto è rivestito con erba e foglie, il pavimento di legno è rialzato dal suolo. Le Uma sono decorate con teschi dei vari animali che i proprietari hanno cacciato, di solito in un Uma vivono tre-quattro famiglie.

I Mentawai cacciano usando arco e frecce avvelenate, questo particolare veleno viene estratto da una pianta locale

Negli ultimi anni ai viaggiatori più avventurosi viene data la possibilità di stare a contatto con la popolazione sperimentando la vita quotidiana della tribù. Purtroppo i Mentawai stanno scomparendo rapidamente, sopraffatti dall’occidentalizzazione e da altre religioni e forse tra qualche anno sarà impossibile vedere gli antichi riti di questo incredibile meraviglioso popolo dei fiori.

MENTAWAI IL MARE E IL SURF

Le bellissime isole Mentawai sono anche perfette per chi vuole fare una vacanza fuori dalle rotte turistiche, infatti vantano lunghe spiagge di sabbia bianca e un mare cristallino e incontaminato.

La grande attrazione per i visitatori internazionali è il surf, le isole hanno alcune delle migliori condizioni di surf al mondo. Onde perfette quasi tutto l’anno e oltre 400 punti di spot per il surf, dalle onde più facili fino alle più impegnative.

Mentawai sumatra il surf

Le isole Mentawai sono uno dei tanti segreti meravigliosi di questo immenso paese chiamato Indonesia.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

 

9 commenti

  1. Eliana

    Posso dirti che mi stai facendo davvero sognare? Io DEVO visitare isole! Più leggo i tuoi articoli e più mi convinco che siano un vero e proprio paradiso naturalistico perfetto per me, una meraviglia!

  2. Veronica

    Un altro paradiso tutto da scoprire, non conoscevo le isole Mentawai ma mi attraggono moltissimo come meta di viaggio lenta e poi l’emozione di provare un tatuaggio tradizionale mi stuzzica non poco

Lascia il tuo commento